“Veil of Freedom – Ritratto continuo mod. 3.375.020.000”, mostra dell’artista Francesca Montinaro, propone una serie di video-ritratti e fotografie. Si tratta di una riflessione sull’identità femminile: donne velate per scelta o per imposizione: spose, suore e donne islamiche.

Francesca Montinaro, “Ritratto continuo mod. 3.375.020.000, video installazione femminile, plurale”

Francesca Montinaro (Roma, 1965) vive e lavora a Roma. E’ un’artista multimediale e scenografa. Realizza installazioni e progetti utilizzando diversi media: video, disegno, scultura, video installazioni interattive; lavora sui temi della manipolazione e del consenso coinvolgendo direttamente l’osservatore. Montinaro ha lavorato per diversi anni come scenografa per la televisione e ha innovato il concetto della scenografia in Italia utilizzando installazioni dal forte effetto visivo.

L’impatto immediato del linguaggio televisivo rappresenta per Francesca Montinaro il mezzo ideale per dare espressione alle sue suggestioni visive. Francesca Montinaro è stata inoltre docente di video-installazione all’Accademia delle Belle Arti di Roma e allo IED; dal 2010 insegna scenografia multimediale all’Accademia di Belle Arti di Carrara.

montinaro-3-Copia-Copia

Tra le mostre personali: Ritratto Continuo mod. 3.379.020.000, Galleria Nazionale d’arte Moderna, Roma, 2013-2014; Wonderful, Lumiq Studios, Torino Film festival, 2012; Audience, Magazzini dell’arte, Ex Cartiere Vannucci, Milano, 2010.
Tra le mostre a cui ha preso parte si segnala: Digital life, MACRO, Roma, 2012; 54° Biennale di Venezia, 2011 Stratificazioni, Sede TV2000, Roma, 2010; Mirror , Installazione per la riapertura del Vittoriano, Presidenza della Repubblica e Rai 1, Roma, 2000; Contenitorio, Triennale di Milano, Milano, 1999; Colazione sull’erba, FAI, Villa Panza, Varese, 1999; Buoni e cattivi pensieri, Galleria Slobs, Milano, 1999.

Inaugurazione Venerdì 26 Novembre 2014 ore 18,30

Erica Fiorentini Arte Contemporanea
Via Margutta 17, Roma
lun-ven 10,30 – 13,30 / 15,30 – 19,30 | sab 10,30 – 13,30 (pm su appuntamento)
ingresso libero

Annunci